Tag di questo contenuto: "Francia"

Le forze sul campo in ciò che resta della Siria.

17/02/2017 14:30
Le forze sul campo in ciò che resta della Siria.

(Aspenia online) – Il campo di battaglia in Siria è estremamente complesso, soprattutto per la presenza di diverse fazioni armate e paesi coinvolti, ognuno con la propria agenda di interessi. Il 23 gennaio ad Astana (capitale del Kazakistan), hanno avuto inizio negoziati indiretti fra il governo di Damasco e la […]

Continua ›

La vera sfida dello Stato Islamico: ideologica, non militare.

22/06/2016 14:47
La vera sfida dello Stato Islamico: ideologica, non militare.

(Aspenia online) C’è qualcosa che accomuna i recenti attentati di Parigi all’ultima strage che si è consumata a Orlando negli Stati Uniti? E ancora: esiste un unico filone ideologico che lega gli attacchi dell’11 settembre (ormai circa 15 anni fa) alle ultime azioni terroristiche compiute in autonomia da cosiddetti “lupi […]

Continua ›

Lo Stato Islamico rivendica ufficialmente gli attentati di Bruxelles e lancia la campagna mediatica “La Ghazwa di Bruxelles”

23/03/2016 18:56
Lo Stato Islamico rivendica ufficialmente gli attentati di Bruxelles e lancia la campagna mediatica “La Ghazwa di Bruxelles”

[Il comunicato di rivendicazione degli attentati di Bruxelles diffuso dall’IS – Versione araba] Come era stato anticipato in esclusiva ieri su Limesonline, il comunicato ufficiale con il quale il sedicente “Stato Islamico” (IS) ha rivendicato gli attentati di Bruxelles è stato diffuso, con il titolo, anch’esso anticipato, di “ghazwa di […]

Continua ›

Maghreb Confidential sulla Libia: “con gli attacchi agli impianti petroliferi di Sidra e Ras Lanuf l’ISIS vuole alimentare la rivalità tra Haftar e Jadhran”.

11/01/2016 15:33
Maghreb Confidential sulla Libia: “con gli attacchi agli impianti petroliferi di Sidra e Ras Lanuf l’ISIS vuole alimentare la rivalità tra Haftar e Jadhran”.

Secondo quanto riportato dal sito web Maghreb Confidential, “gli attacchi condotti il 4 e il 5 gennaio dall’ISIS contro i porti di Sidra (As Sidr) e Ras Lanuf non miravano tanto a sabotare la produzione libica di petrolio, quanto ad esacerbare la rivalità tra i suoi nemici naturali, Khalifa Haftar […]

Continua ›

Il Marocco e la sua strategia anti-terrorismo: cooperazione operativa e contrasto all’ideologia jihadista.

28/11/2015 19:33
Il Marocco e la sua strategia anti-terrorismo: cooperazione operativa e contrasto all’ideologia jihadista.

Dopo gli ultimi tragici attentati di Parigi e in considerazione del fatto che alcuni degli attentatori fossero di origine marocchina, il Regno del Marocco ha rafforzato le misure di sicurezza, già consolidate negli ultimi anni per timore di attentati sul suolo marocchino e del ritorno di foreign fighters marocchini partiti […]

Continua ›

Radicalizzazione degli estremisti islamici: Fabien Clain, la “voce” dell’ISIS che ha rivendicato gli attentati di Parigi.

19/11/2015 14:21
Radicalizzazione degli estremisti islamici: Fabien Clain, la “voce” dell’ISIS che ha rivendicato gli attentati di Parigi.

La voce della rivendicazione Secondo l’autorevole quotidiano francese Le Figaro, Fabien Clain, jihadista francese attualmente in Siria, è stato identificato come l’uomo che ha rivendicato la paternità dell’ISIS negli attentati terroristici che il 13 novembre hanno colpito la capitale francese. Secondo una fonte di sicurezza, “probabilmente è stato Fabien Clain” […]

Continua ›

Ecco cosa aveva bombardato la Francia in Siria prima degli attacchi di Parigi: lo scorso 9 novembre colpito il sito petrolifero di Deir ez-Zur.

16/11/2015 19:24
Ecco cosa aveva bombardato la Francia in Siria prima degli attacchi di Parigi: lo scorso 9 novembre colpito il sito petrolifero di Deir ez-Zur.

Lo scorso 9 novembre il Ministro della Difesa francese Jean-Yves Le Drian ha dichiarato che l’areonautica militare “ha bombardato in Siria un impianto petrolifero vicino a Deir ez-Zur, lungo il confine con l’Iraq”. Il noto sito di investigative journalism Bellingcat.com ha utilizzato immagini satellitari commerciali indicanti i siti colpiti dai […]

Continua ›

Francia: la Direction du Renseignement Militaire (DRM) potenzia le capacità Osint sui social network.

05/09/2015 17:43
Fonte: www,lepoint.fr

Il Generale Christophe Gomart, a capo dal 2013 della Direction du Renseignement militaire (DRM) francese, unità deputata alle attività di intelligence a favore delle Forze Armate francesi, ha recentemente impresso l’accelerazione decisiva per potenziare le capacità OSINT del personale militare preposto alla ricerca sui social network. (nell’immagine a sinistra: Christophe […]

Continua ›

Libia: intervista di Radio Vaticana al Direttore del Center for Oriental Strategic Monitoring.

01/09/2015 11:53
Fonte: AFP

(Radio Vaticana) – I governi di Francia, Germania, Italia, Spagna, Gran Bretagna e Usa condannano gli atti barbarici dello Stato islamico nella città libica di Sirte. Intanto nella citta costiera proseguono i combattimenti tra le milizie dell’Is e quelle vicine al governo Tripoli, mentre l’esecutivo di Tobruk chiede l’intervento dei […]

Continua ›

Libya: Italy and Spain Support National Dialogue, UK Hints Bombing.

30/08/2015 16:26
Source: Al Wasat.

Italian, French and UK press quoted official sources on the latest developments in Libya, including negotiations between the Libyan’s UN-recognized Government (Tobruk) and the General National Congress (Tripoli). By one side the press highlighted the attempts of supporting Libyan national dialogue expressed from Italian Minister of Foreign Affairs, Paolo Gentiloni, […]

Continua ›
Per offrirti una esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, questo blog utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti. Cliccando «Ok» acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Informativa sulla Privacy | Ok